Non è Natale senza lo Shopping Cart Tree

4 gennaio 2011
By

A Santa Monica (California) l'Albero di Natale di Carrelli Spesa è una tradizione da 14 anni.

C’è chi lo preferisce tradizionale, chi stravagante, chi lo cerca ‘grande’ e chi lo vuole pieno di palle.
Comunque sia e qualunque foggia abbia l’importante è che ci sia, perchè senza non è Natale.

L'Albero di Natale

Il Natale al centro Commerciale Edgemar di Santa Monica, California è davvero stravagante. Da 14 anni infatti la Edgemar Mall allestisce ed espone un Albero di Natale decisamente originale e in tema. La sua particolarità è essere costruito con Cerrelli della Spesa.

L’idea venne all’artista Anthony Schmitt che trasse ispirazione dagli Alberi in Alluminio degli anni 60 e dai capelli bianco platino portati con coraggio da un amico della madre. Da allora per l’Edgemar Mall è diventata una tradizione.

L’albero dei carrelli della spesa  simboleggia sia la generosità che l’abbondanza ma anche il simbolo dei meno fortunati che utilizzano il carrello come contenitore per tutti i loro averi.
Noi vediamo i carrelli della spesa ogni giorno e li diamo per scontati. La bellezza oggetto può diventare invisibile quando lo usiamo quotidianamente, ma se riproposto in grandi quantità tutta la sua bellezza diventa evidente.

L’albero del 2010 è formato da 86 carrelli comunemente usati nei supermercati.  L’albero di oltre 10 metri di altezza, è costruito intorno ad una apposita struttura che, rimanendo invisibile agli occhi del pubblico, da l’impressione che i carrelli sia impilati uno sopra l’altro.
Per la cima si è ricorso ad un piccolo trucco che aumenta l’effetto prospettiva: sono stati utilizzati i carrelli spesa ‘baby’, gli stessi che si danno ai bimbi che accompgnano i genitori a fare shopping.

Allo Shopping Cart Tree è stato dedicato un sito: http://shoppingcarttree.com

Tags: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: