Un ufficio che si rispetti, di medie o grandi dimensioni, ha sempre necessità di un carrello.

28 febbraio 2012
By

I carrelli ufficio sono un’invenzione moderna e la loro creazione segue la logica dell’ordine: in un ambiente di lavoro, dove scartoffie e accessori sono sparsi in ogni angolo, c’è la necessità di dare una visione d’insieme lineare e pulita.

Un carrello ufficio ha la semplice funzione di tenere in ordine ciò che crea confusione: quante volte ti è capitato di avere la scrivania invasa da fogli? quante ore hai passato a sistemare i giornali nel tuo ufficio? Per non parlare dei fascicoli che girano da scrivania a scrivania! Come fare per tenereli in ordine?

Semplice! Un carrello per ogni esigenza:

    • Un carrello porta fascicoli a due ripiani, per i movimenti più piccoli e veloci
    • Un carrello porta fascicoli a due piani ma con movimento silenzioso, per non disturbare i colleghi che lavorano inensamente!
    • Un carrello con tre piani, di cui il primo inclinato, per avere a portata di mano un leggio su ruote
    • Un carrello con ripiani grandi, con o senza silenziatore
    • Un carrello “biblioteca” o uno con chiusura a chiave, per tenere al sicuro tutti i tuoi documenti.
Per ogni esigenza, una soluzione pratica e sicura. Dove trovare risorse simili? Nello shop più fornito d’Italia, dove le tue esigenze sono la prioprità.

Puoi scegliere forme e materiali diversi, abbinando lo stile del tuo ufficio a quello dei carrelli: in noce per un ufficio elegante e sobrio, in ferro per gli uffici dal desing moderno o in plastica per avere la possibilità di personalizzarlo al massimo.

Scegli tenendo conto delle dimensioni del tuo ufficio e del tuo personale e facilita il lavoro e il movimento utilizzando uno strumento pratico e veloce. Un carrello ufficio può semplificarti il lavoro, provare per credere!

 

 

Tags: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: