Scontro Carrello Bagagli e Aereo di linea: ammaccata la fusoliera

22 settembre 2009
By

Il carrello bagagli va a sbattere contro lo MD80 di Alitalia e l'ammaccatura alla fusoliera lascia l'aereo a terra.

Carrello Rimorchio per Bagagli

Carrello Rimorchio per Bagagli

È successo domenica pomeriggio nell’aeroporto di Elmas-Cagliari, dove l’Md 80 di Alitalia che sarebbe dovuto partire alle 17.55 per Roma è rimasto a terra facendo decollare i passeggeri 4 ore dopo tra mille disagi; i passeggeri in transito a Roma non hanno potuto nemmeno ritirare i bagagli.

All’origine dello slittamento un banale incidente che però ha ammaccato la fusoliera dell’aereo, impedendo di fatto il decollo. Secondo il racconto del pilota, il carrello a rimorchio con a bordo i bagagli dei passeggeri si sarebbe scontrato con l’aereo provocando una ammaccatura nella fusoliera.

Inevitabili i disagi per i passeggeri che hanno dovuto aspettare in aeroporto per alcune ore prima di partire. Inizialmente non si conosceva l’entità del danno e il decollo è stato rimandato più volte di un quarto d’ora.

Impossibile poi prendere l’altro volo della giornata operato dalla compagnia, quello Air One delle 19.35, perché al completo.  Il rischio era quindi che il collegamento venisse annullato ma Alitalia ha poi deciso di far partire i passeggeri con l’aereo arrivato da Milano. L’orario di partenza delle 17.55 è stato quindi spostato alle 21.40, anche se i passeggeri hanno dovuto aspettare oltre mezz’ora sull’aeromobile, prima che avvenisse il decollo, dopo le 22.30.

Fonte: L’Unione Sarda

Tags: , ,

One Response to Scontro Carrello Bagagli e Aereo di linea: ammaccata la fusoliera

  1. 29 settembre 2009 at 8:35 am

    SONO UN TECNICO DEGLI AEREOMOBILI E LAVORO CON AIRONE ALITALIA,CAPISCO BENISSIMO E CONOSCENDO IL LAVORO SO CHE PER LA SICUREZZA DEI PASSEGGERI E DEL VOLO,VENGAN FATTI I DOVUTI CONTROLLI DOPO UN’AMMACCATURA DA SCONTRO CON CARRELLO BAGAGLI.CONTA CHE IL CARRELLINO E’ COMPLETAMENTE IN FERRO,MENTRE L’AEREO DI ALLUMINIO,FATE VOI.NON SOLO,SE IL DANNO E’ SERIO BISOGNA CHIEDERE DIRETTAMENTE ALLA CASA COSTRUTTRICE SE L’AEREO PUO’ PARTIRE O MENO.
    A VOLTE VE LA PRENDETE TROPPO CON QUESTE COSE,COME CON AIRONE ANNI ADDIETRO,LO FATE TANTO PER SCRIVERE,MA BISOGNA ANCHE AVERE LA CONOSCENZA DELLE COSE,E DELL’AERONAUTICA.SALUTI ALESSANDRO 724

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: